Sezioni

Supportaci

Potete supportarci con una donazione tramite Paypal o Postepay. paypal_sm

Stay Tuned

feed_zebra facebook_32 twittersentmail
Flickr-32 Koinup_32 Youtube_32x32
Compra su Multiplayer.com
Home Guide The Sims Medieval - Lezioni in pillole - O come Odio per le balene
The Sims Medieval - Lezioni in pillole - O come Odio per le balene PDF Stampa
Scritto da CriCri Mercoledì 02 Marzo 2011 00:00
Indice
The Sims Medieval - Lezioni in pillole
A come Ambizioni
B come Bisogni
C come CAS
D come Duelli con la spada
E come Eroi
F come Famiglia
G come Gogna e arresti
I come Incantesimi e magie
L come Livelli di esperienza
M come Missioni
N come Nozze
O come Odio per le balene
P come Preti
Q come Qui ci si diverte
R come Responsabilità
S come Stati Umorali
T come Tratti
U come Un arredamento in stile
V come Visuale
Z come Zuppe e affini
Tutte le pagine

O come Odio per le balene

Oggi vi parlerò di un argomento alquanto bizzarro, ovvero dell'odio per le balene.
In The Sims Medieval esiste infatti un tratto della personalità chiamato "Una balena mi divorò i genitori".
Si narra che i Sim con questo tratto abbiano perso i genitori a causa di una balena quando erano ancora in fasce e che il dolore per questa perdita si sia tramutato in odio verso questi giganti marini.
Questi Sim si recano spesso al porto e gridano al mare per liberarsi dal dolore. I più temerari possono prendere una nave e salpare per uccidere la tanto odiata balena.
Per farlo bisogna comprare una barca a remi e un arpione al negozio del villaggio.
La carne di balena è molto apprezzata dai Sim medievali, che amano cucinarla in modi diversi. Che abbiano perso tutti i genitori a causa delle balene?

lezioni_odiobalene

Lasciandovi con questo atroce dubbio, vi saluto e vi do appuntamento a domani!



Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Marzo 2011 12:17
 

Aggiungi commento

I commenti non pertinenti al tema dell'articolo potranno essere rimossi senza preavviso.


Se avete fatto una domanda e il vostro commento è stato rimosso, controllate la posta sulla mail che avete inserito, vi risponderemo via mail. Se avete lasciato un indirizzo non funzionante, contattateci tramite la pagina Contatta.


Codice di sicurezza
Aggiorna