Sezioni

Supportaci

Potete supportarci con una donazione tramite Paypal o Postepay. paypal_sm

Stay Tuned

feed_zebra facebook_32 twittersentmail
Flickr-32 Koinup_32 Youtube_32x32
Compra su Multiplayer.com
Home Guide The Sims Medieval - Lezioni in pillole - F come Famiglia
The Sims Medieval - Lezioni in pillole - F come Famiglia PDF Stampa
Scritto da CriCri Mercoledì 02 Marzo 2011 00:00
Indice
The Sims Medieval - Lezioni in pillole
A come Ambizioni
B come Bisogni
C come CAS
D come Duelli con la spada
E come Eroi
F come Famiglia
G come Gogna e arresti
I come Incantesimi e magie
L come Livelli di esperienza
M come Missioni
N come Nozze
O come Odio per le balene
P come Preti
Q come Qui ci si diverte
R come Responsabilità
S come Stati Umorali
T come Tratti
U come Un arredamento in stile
V come Visuale
Z come Zuppe e affini
Tutte le pagine

F come Famiglia

Sebbene The Sims Medieval sia per lo più incentrato sulle missioni, tra una sfida e l’altra i nostro eroi hanno anche il tempo di formare una famiglia.
Come avevo anticipato in uno dei precedenti capitoli, nel gioco possiamo creare solamente dei Sim adulti.
I bebè nascono e diventano bambini, per poi fermarsi a quello stadio d’età. Non esistono né gli adolescenti e né gli anziani. Di conseguenza, non è possibile morire di vecchiaia.
Il ciclo vitale è quindi molto simile a quello di The Sims 1, giustificato dal fatto che The Sims Medieval ha una fine e si basa su concetti diversi da quelli di The Sims 3. Alla fine di ogni partita ci viene data comunque l’opzione di poter giocare liberamente con i propri personaggi.
Per formare una famiglia, due Sim devono sposarsi e fare dei figli. Questa seconda opzione non implica tuttavia la prima.
A differenza di The Sims 3, non esiste l’interazione “Cerca di fare un figlio”, ma soltanto quella chiamata “Fai fiki fiki”. Niente controllo delle nascite, quindi! C’era da immaginarselo, essendo nel medioevo! Quando due Sim fanno fiki fiki, c’è sempre una buona probabilità di gravidanza.
Le future mamme vedono il proprio corpo cambiare a poco a poco e soffrono frequentemente di nausea. Non possono finire alla gogna o partecipare a duelli, dal momento in cui si tratta di situazioni non consone allo stato interessante.
I neonati hanno bisogno solo di cibo e amore e sono provvisti di una caratteristica culla in legno.
Al momento appropriato, il neonato diventerà bambino.
Proprio come nella vita reale, i bambini non si possono controllare e agiscono in autonomia, sebbene vivano nella stessa casa dei genitori. Rircordatevi di comprare un letto anche per loro e magari qualche giocattolo, come una bambola o un orsacchiotto.
Dal momento in cui ci troviamo nel medioevo, i piccoli non vanno a scuola, ma possono aiutare la famiglia portando a casa dei doni dalla foresta o facendo acquisti al negozio.
Un’apposita opzione ci permette di vedere cosa c’è nell’inventario del bambino.
Per quanto riguarda lo svolgimento delle nozze e lo scioglimento di una famiglia, vi prometto maggiori informazioni in uno dei prossimi articoli.

Alla prossima settimana!

lezioni_famiglia_1

lezioni_famiglia_2

lezioni_famiglia_3



Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Marzo 2011 12:17