Sezioni

Supportaci

Potete supportarci con una donazione tramite Paypal o Postepay. paypal_sm

Stay Tuned

feed_zebra facebook_32 twittersentmail
Flickr-32 Koinup_32 Youtube_32x32
Compra su Multiplayer.com
Home Incontri con Producers Anteprima The Sims 3 con la producer MJ Chun (seconda parte) - Morte, fantasmi e passare oltre
Anteprima The Sims 3 con la producer MJ Chun (seconda parte) - Morte, fantasmi e passare oltre PDF Stampa
Scritto da CriCri Domenica 22 Marzo 2009 00:00
Indice
Anteprima The Sims 3 con la producer MJ Chun (seconda parte)
Caricamento famiglie, sim attivi e desideri e opportunita'
Bambini, Teen, Scuola, Socialita' e interazioni
Quartiere aperto e shopping
Morte, fantasmi e passare oltre
Gravidanza, parto ed eredita' genetica
Trucchi, avvio del gioco e conclusioni
Tutte le pagine

 

Morte, Fantasmi e passare oltre

Quante volte si può morire? I sim sembrano più fortunati di noi, infatti quando la morte bussa, o meglio il Tristo Mietitore appare nei nostri lotti, possiamo “corromperlo” se abbiamo il fiore della morte e restare così in vita. Il fiore della morte è raro, così come il fiore della vita, bisognerà girare per la città attentamente prima di trovarne i semi. Se non abbiamo questa fortuna, si può sempre risorgere, sottoforma di fantasmi. Se resuscitiamo un sim si aggiungerà alla famiglia, e a differenza di The sims 2 potremo controllarlo come se fosse un normale sim. I fantasmi hanno desideri, camminano e non fluttuano, e, seppure non siano “solidi”, possono dare alla luce dei figli.

Fantasmi Fantasmi

Suonano un po’ come le nuove creature a cui eravamo abituati in TS2. La cosa davvero divertente, mentre MJ ci mostrava un fantasma attivo, è che quando hanno oggetti in mano si vede la proiezione dell’ombra dell’oggetto come se fosse sospeso nell’aria! Davvero realistico considerando che parliamo di esseri invisibili! Gli altri sim si accorgeranno della loro presenza e quelli particolarmente paurosi si spaventeranno ogni volta. Uno dei divertimenti dei fantasmi infatti sembra proprio essere quello di spaventare gli altri! Dai vari screenshot abbiamo visto un fantasma bianco e uno azzurro, per cui abbiamo chiesto se il colore del fantasma è ancora legato al tipo di morte, come in TS2 e abbiamo chiesto quanti tipi ne esistano. MJ ha confermato il legame colore-tipo di morte e ce ne ha ricordati 4: vecchiaia, annegamento, folgorazione, fuoco/incendio (ma sappiamo anche che non possono dirci tutto!).
Un sim può quindi vivere in eterno? La risposta è no! A un certo punto anche i fantasmi dovranno passare oltre, e a quel punto li vedremo solo apparire saltuariamente nei cimiteri magari, ma non saranno più controllabili. E in quel caso potremo finalmente (oppure no) dire “Finally dead! No way, no return!” (Finalmente morto, non c’è modo che ritorni!!) come dice MJ ridendo ed esprimendo come è stato difficile testare le scappatoie alla morte. Ci ha anche spiegato come non ci sia un modo, nemmeno per i sim cattivi, di uccidere gli altri, ma che si possono trovare degli escamotage di fantasia, come far scoppiare un incendio.
Altra cosa interessante, considerando che i sim vivono anche senza di noi mentre giochiamo con le altre famiglie abbiamo chiesto cosa succede se un sim muore mentre non stiamo giocando con quella famiglia. Quando torneremo su quel lotto, troveremo un’urna con il malcapitato, e a quel punto potremo scegliere se spostarla al cimitero o tenerla nel lotto. Questi eventi, come il parto, possono essere bloccati disabilitando la progressione storia, così da non rientrare nei lotti con brutte sorprese.