Sezioni

Supportaci

Potete supportarci con una donazione tramite Paypal o Postepay. paypal_sm

Stay Tuned

feed_zebra facebook_32 twittersentmail
Flickr-32 Koinup_32 Youtube_32x32
Compra su Multiplayer.com
Home News The Sims Medieval Intervista ad Aaron Cohen su The Sims Medieval! - Invervista ad Aaron Cohen - seconda parte
Intervista ad Aaron Cohen su The Sims Medieval! - Invervista ad Aaron Cohen - seconda parte PDF Stampa
Scritto da Paperpin Sabato 26 Febbraio 2011 16:19
Indice
Intervista ad Aaron Cohen su The Sims Medieval!
Invervista ad Aaron Cohen - seconda parte
Tutte le pagine

 

SG: Di tutti i periodi storici, come mai avete scelto il Medioevo?

AC: L'abbiamo scelto per ragioni diverse, che si sono presentate tutte al momento giusto. Sin dai tempi di The Sims 1 e The Sims 2 il team di sviluppo ha avuto questa idea: “Cosa succederebbe se i Sims viaggiassero nel tempo? Cosa farebbero, come reagirebbero, che tipo di gioco sarebbe?”

 Per quanto riguarda il Medioevo, siamo abituati ai personaggi e alle storie, i miti e le leggende, è facile per la nostra immaginazione viaggiare in quell'epoca e cominciare a giocare. E' grazie a quelle influenze di cui abbiamo parlato prima – Shakespeare, Tolkien, Re Artù etc. - l'epoca medievale richiama un'idea forte di come fosse la vita allora, e questo si combinava bene col gameplay. Con The Sims Medieval e le figure dei re, delle regine e dei sudditi, potete già immaginare come giocare. Se si trattasse dell'Antica Grecia? Ok, sapreste già che ci sarebbero un sacco di Sim in toga, ma oltre questo potreste immaginare come giocare? Con il Senato? È un po' come l'antica Roma, il vecchio West e così via.

 Dopo aver deciso per il Medioevo abbiamo fatto un sacco di ricerche. In termini di periodi storici, la community ha già creato un sacco di materiale per The Sims 2 e The Sims 3, specialmente i castelli. Provandoci, abbiamo scoperto che era un compito alquanto difficile. Gli strumenti di The Sims si combinano bene con l'epoca moderna, dato che The Sims è un gioco moderno. Tuttavia, creare qualcosa di più antico con molti lati, dettagli e che sembrasse fatto a mano è stato difficile. Negli edifici di The Sims 3 è complesso fare i tetti rotondi e i soffitti alti. Medieval è stato concepito per avere questo tipo di cose, sia per la community che per l'atmosfera del gioco. Abbiamo parlato con molti fan e giocatori per assicurarci di essere sulla giusta strada, ed abbiamo scoperto di esserci molto vicini. Abbiamo chiesto e cercato altre epoche, ma il Medioevo è stata la più gettonata.

SG: Ci saranno espansioni, come per The Sims 3?

AC: Sì, ci saranno contenuti nel corso dell'anno che piaceranno a molti!

SG: E saranno stuff pack o implementeranno anche nuove interazioni?

AC: Entrambe le cose! Purtroppo non posso dire molto di più, ma questi contenuti saranno diversi da quelli di The Sims 3, che è un gioco a parte. Quindi, restando sul vago..abbiamo un sistema di missioni, quindi potrebbero esserci nuove missioni. C'è la costruzione del regno, quindi aggiungeremo opzioni anche su quello. La vita dei Sims si evolve in maniera diversa, quindi ci saranno novità anche per questo. Aggiungeremo cose adatte a Medieval e che possono funzionare solo su Medieval. Ci saranno tante cose che i giocatori amano – vestiti, capelli, arredi, oggetti – ma anche altre cose tipiche di Medieval che gli altri giochi di The Sims non hanno. Tenetevi aggiornati, c'è tanto da dire sui contenuti!

SG: Verranno rilasciate delle patch per Medieval, come per The Sims 3?

AC: Sicuramente, soprattutto quando un gioco è grande e complesso come questo. Vogliamo che il gioco sia sempre migliore e risponda alle aspettative della gente. Una cosa è fare domande all'interno della EA ed avere centinaia e più di tester che ci lavorano – una volta che lo dai a milioni di persone vengono fuori tante altre cose, quindi devi sempre aggiungere e migliorare.

SG: Medieval è più complesso di The Sims?

AC: Sì, direi che c'è molta più struttura. Le missioni sono presenti all'inizio, durante e alla fine della storia, con sfide, premi e molto più testo! Alle persone sembra piacere. C'è qualcosa che somiglia molto alle aspirazioni vitalizie di The Sims 3 - non è una missione testuale, ma c'è un'ambizione anche per il regno.

A seconda di come giocate con The Sims 3 potete diventare ricchi ed avere la casa e gli oggetti più belli, raggiungere la vostra ambizione di vita, creare relazioni interpersonali, o anche entrare nelle case degli altri o fare carriera. Le persone amano alternare e mischiare quello che fanno, e potete farlo anche in Medieval. C'è comunque tanto gameplay libero, e potete davvero girare per la città e fare quello che volete.

Penso che vedremo persone fare entrambe le cose, dicendo qualcosa tipo “Non mi va di fare quest adesso, voglio che il mio personaggio si sposi”. Oppure, se il vostro stregone ha un nuovo incantesimo, siete liberissimi di provarlo su qualcuno – chi non vorrebbe provare l'incantesimo “Inferno” che dà fuoco alle persone? Se volete provare tutte le interazioni del gioco, siete liberi di farlo.

SG: Sarà disponibile per console?

AC: Allo stato attuale di cose no, non abbiamo progetti a riguardo. Tuttavia i giocatori continuano a chiederlo e noi ascoltiamo.

SG: Pensi che questo gioco sia più per nuovi giocatori o per il pubblico di affezionati?

AC: Entrambi! Le persone che amano The Sims sono interessate a vedere i personaggi che fanno qualcosa di nuovo, che non hanno mai visto fare prima e che non pensavano avrebbero fatto. E' molto eccitante. Volevamo che gli amanti di The Sims vedessero Medieval come nuovo e diverso. Riguardo ai nuovi giocatori, permette a chi non gioca o non ha mai giocato a The Sims di scoprire nuovi mondi. Quando diciamo che ci sono i duelli, la magia, i re, le regine, i castelli, le guerre e le missioni, le persone che amano questo tipo di giochi dicono “E' un gioco dei Sims che vorrei provare!”. Sicuramente non è stato creato per competere con gli RPG più famosi, ma se vi piace questo tipo di videogame, specie nei suoi lati più “soft” (le storie, le interazioni, i personaggi), lo troverete stimolante. L'obiettivo di Medieval è di creare qualcosa che piacerà ai fan di The Sims, ma che – speriamo – aiuterà altre persone a scoprire The Sims.

SG: Mi piace molto l'idea di Medieval – come Travel Adventures, esplori una tomba e scopri la storia della tomba stessa. È una combinazione di cose che mi piacciono! Alcune persone pensano che The Sims sia solo gioco libero, totalmente non lineare. Medieval è un passo avanti rispetto alla totale libertà di gioco?

AC: Abbiamo ancora molto gameplay non lineare. Anche The Sims 3 ha alcune direzioni di gioco per coloro che vogliono – le ambizioni vitalizie, i desideri e i bisogni. Medieval inizia con un tutorial che è in qualche modo strutturato, per aiutare coloro che non hanno familiarità con il vecchio o il nuovo gameplay di The Sims. Fatto questo cambia tutto, con molte scelte da fare, strade da seguire e la libertà di giocare con le vite dei personaggi. Se volete ignorare completamente le missioni potete farlo! Quando le persone sentono parlare di “sistema di missioni” pensano ad un RPG tradizionale. “Devo fare una missione, poi un'altra, seguire un percorso e il gioco è finito”. The Sims Medieval non è così, c'è un sistema di quest ma è più ampio e vi dà la possibilità di scegliere l'approccio che preferite e usare i personaggi che volete, oppure ignorare il tutto, se preferite..

State tranquilli, non abbiamo abbandonato lo sviluppo non lineare! E' ancora lì, troverete molte molte scelte da fare e un grande mondo da esplorare.

SG: Immaginiamo tu abbia provato il gioco per molto tempo! Quali sono le cose che ti piacciono di più di The Sims Medieval?

AC: Oh, il sistema degli incantesimi. Puoi sentirti potente in modo diverso dagli altri giochi di The Sims. L'incantesimo Inferno è particolarmente divertente: non è mai stato possibile dar fuoco a qualcuno in precedenza. È divertente e dà una certa soddisfazione! Anche il Bardo è intrigante, mi piace come compone musica, suona e intrattiene i Sims, dato che fa tutta una serie di cose interessanti. Mi piace The Sims, ma amo Medieval. Personalmente è quello che giocherei tra i due.

SG: Grazie mille!



Ultimo aggiornamento Sabato 26 Febbraio 2011 17:11