Sezioni

Supportaci

Potete supportarci con una donazione tramite Paypal o Postepay. paypal_sm

Stay Tuned

feed_zebra facebook_32 twittersentmail
Flickr-32 Koinup_32 Youtube_32x32
Compra su Multiplayer.com
Home Notizie dal sito ufficiale Le novita' sul Creator's Camp e un nuovo post sul blog!
Le novita' sul Creator's Camp e un nuovo post sul blog! PDF Stampa
Scritto da Paperpin Sabato 31 Gennaio 2009 16:46
Indice
Le novita' sul Creator's Camp e un nuovo post sul blog!
Pagina2
Pagina 3
Tutte le pagine
Come vi avevamo promesso qualche giorno fa vi presentiamo un estratto di ciò che abbiamo scoperto curiosando nei reportage di vari siti, in particolare Parsimonious.org ed Edenstyle.it. Prima di addentrarci nelle scoperte, però, vorremmo spendere due parole sulle voci di rinvio e slittamento della data d'uscita di The Sims 3.
 
Come molti di voi sicuramente sapranno, infatti, il 20 agosto scorso la EA Games ha annunciato la pubblicazione del gioco per il 20 febbraio 2009, aprendo anche un'area dedicata al preorder dell'edizione speciale per Canada e USA. Negli ultimi giorni, dopo l'incontro con i fansites, hanno cominciato a prendere piede delle voci su un possibile rinvio dell'uscita del gioco; c'è chi parla di marzo, chi di giugno, chi addirittura del prossimo autunno. In più, molti negozi online e lo stesso EA Store hanno cambiato la data di uscita con un generico TBA (To Be Announced, ossia data da destinarsi) o con First half of 2009, prima metà del 2009. La stessa newsletter della EA Games segnala, accanto ad uscite imminenti come Lord of the Rings, The Godfather e così via, il terzo capitolo del nostro gioco preferito come in uscita "prossimamente".
Questi particolari sicuramente non sono confortanti per tutti coloro che attendono The Sims 3 con ansia da mesi, ma vi invitiamo comunque a non dare per certe queste notizie, in quanto la EA Games non ha ancora emesso un annuncio ufficiale per smentire o confermare queste voci di corridoio. Su alcuni siti è stato riportato che la EA terrà una conferenza a riguardo il 3 febbraio prossimo. Non sappiamo se e quanto queste notizie siano fondate, nè se realmente il gioco sarà rinviato o se si tratta di una mossa pubblicitaria, ma vi invitiamo a non farvi prendere da (eventuale) sconforto fino a quando la EA Games non dirà la sua. Fino a quel momento, in ogni caso, la data rimane 20 febbraio 2009.

Una nota particolare va a tutti i giocatori che hanno preordinato The Sims 3 dietro pagamento: tenete d'occhio lo stato del vostro ordine e agite di conseguenza nel caso il gioco venisse effettivamente posticipato.

 

 

Passiamo ora alle notizie su The Sims 3 riprendendo il discorso da dove ci eravamo fermati nell'ultimo update: il Creator's Camp. Come vi avevamo accennato, infatti, un paio di settimane fa la EA Games ha tenuto un incontro con i membri di alcuni fansites, dando la possibilità a tutti di provare il gioco e creare materiale personalizzato per l'Exchange. Grazie a SimsPrograms.com sappiamo che hanno preso parte all'evento i seguenti siti:

In base a quanto scritto e riportato, ci siamo fatti un'idea personale di quello che ci aspetta nel prossimo capitolo di The Sims, che dobbiamo ammettere non è tutto rose e fiori.
 
Il Quartiere
Come ampiamente detto altre volte, la nuova (ed unica) città dei Sims si chiamerà Sunset Valley (non sappiamo ancora dirvi se e come verrà tradotto in italiano) e sarà un vicinato aperto, senza problemi di caricamento dei lotti, visitabile in modo molto diverso da come siamo abituati. Scopriamo infatti che alcuni posti sono visibili al giocatore (oltre che visitabili dal Sim), come le case dei vicini, le palestre, i parchi e le biblioteche, mentre altri luoghi come i posti di lavoro, le scuole, i ristoranti sono visibili solo dall'esterno: i Sims vi entrano senza che noi possiamo seguirli; possiamo altresì cliccare sopra il palazzo come se fosse un oggetto e scegliere le varie opzioni dal menu che comparirà. I negozi e tutti gli altri luoghi non lavorativi o le case abitate sono aperti 24 ore al giorno, permettendoci anche di fare shopping a tarda notte. I giocatori con computer vecchi o poco potenti potrebbero avere problemi di definizione grafica rispetto alle case dei vicini e il quartiere in generale.
Una nota negativa riportata da Parsimonious riguarda l'interfaccia utente, a detta di molti troppo complicata nella visuale del quartiere, quando si cambia da una famiglia all'altra.
Per quanto riguarda lo scorrere del tempo, come già detto non ci saranno più discrepanze tra le varie unità familiari, in quanto tutto il quartiere cresce e si evolve con le nostre famiglie (se non usiamo dei Sims per molto tempo potremo ritrovarli addirittura morti!); tuttavia i giocatori più tradizionalisti potranno disattivare questa opzione e ritornare ad una situazione simile a quella di The Sims 1, dove il tempo era praticamente immobile.
Ci saranno comunque tre velocità su cui impostare il tempo, un po' come accade anche con The Sims 2.

Le case possono essere spostate all'interno del quartiere ma solo in spazi predefiniti che possono ospitarle, e non c'è più il vincolo della strada davanti alla casa.

I Sims
Ci sono cambiamenti anche per quanto riguarda la vita dei nostri Sims, che può essere impostata su vari livelli di lunghezza:
  • 25 giorni (vita corta)
  • 95 giorni (vita normale)
  • 200 giorni (vita lunga)
  • 1000 giorni (vita epica)
I Sim potranno sposarsi ed avere figli, e in particolare le nascite di gemelli saranno casuali; uno dei premi vitalizi del gioco permetterà anche di fare un trattamento di fertilità ed avere tre/quattro gemelli per volta!
Non ci saranno nuove creature, come gli alieni o gli zombie, ma si potranno creare direttamente nel CAS degli esseri dalla pelle verde o blu; in compenso però si potranno avere figli con i fantasmi! Per avere un fantasma bisognerà portare l'urna del defunto al laboratorio scientifico, e alla morte di ogni Sim i suoi averi verranno depositati nell'inventario della famiglia (oggetti e quant'altro).
A livello di relazioni familiari, un adulto non può essere genitore di un giovane adulto, mentre due adulti o due giovani adulti possono essere fratelli, coinquilini o marito e moglie. Un anziano può essere genitore di un adulto.

Per quanto riguarda invece le abilità, in The Sims 3 si potranno studiare le seguenti materie:
  • Manualità (simile alla Meccanica)
  • Cucina
  • Giardinaggio
  • Pesca
  • Logica
  • Scrittura
  • Suonare la chitarra
  • Carisma
La novità più importante, invece, riguarda sicuramente i tratti personali, di cui abbiamo ampiamente parlato in passato, cioè i vari elementi caratterizzanti la personalità di ogni Sim. Ogni personaggio potrà avere 5 tratti su 61 totali (ovviamente alcuni saranno incompatibili tra di loro, vedi buono/cattivo, fortunato/sfortunato e così via), e saranno distribuiti a seconda delle fasce d'età: i neonati 2, i bambini 3 e via a scalare fino a 5. Qualunque sia la personailtà dei nostri Sims, tuttavia, ogni personaggio avrà una vasta gamma di opportunità e ricompense, un sistema simile a quello dei Timori e dei Desideri di The Sims 2, con la differenza che adesso i benefici deriveranno da una gamma di situazioni estremamente più vasta.

Per quanto riguarda il lavoro, The Sims 3 presenta diversi tipi di carriere tra cui scegliere, ognuna delle quali può essere gestita in maniera più o meno fruttuosa: esistono infatti sette tipologie diverse di "approcci" alla carriera (lavorare sodo, prendersela comoda e così via), oltre che tantissime opportunità lavorative che potranno contribuire alla nostra scalata verso il successo. Le carriere dovrebbero essere le seguenti:
  • Scienza
  • Affari
  • Giornalismo
  • Sport
  • Militare
  • Musica
  • Polizia
  • Medicina
  • Criminale
  • Politica
  • Cucina
Ci sono anche carriere part time per tutte le fasce d'età:
  • Becchino
  • Receptionist in un centro benessere
  • Terapista in un centro benessere
  • Cassiere in un negozio o in libreria
Le carriere "casalinghe" come l'artista o lo scrittore continueranno ad esistere e saranno ancor più complete (es. i dipinti saranno in tre grandezze diverse). Inoltre, quando un Sim raggiunge il vertice di una carriera, verrà riconosciuto dagli altri Sims come tale: i militari verranno salutati con il saluto militare, le rockstar verranno riconosciute dai fans e così via.

Il modo di mangiare dei Sims sarà diverso e più simile a quello delle versioni per console, in quanto bisognerà acquistare gli ingredienti necessari e cucinare di volta in volta le pietanze. Gli ingredienti potranno sia essere coltivati a casa o comprati surgelati al supermercato. Le ricette presenti saranno più o meno simili a quelle che abbiamo conosciuto in The Sims 2, ed anche in questo caso potremo conservare gli alimenti avanzati e mangiarli successivamente. Attenzione comunque a non far passare troppo tempo, o anche gli avanzi andranno a male! I Sim con qualche punto Cucina potranno comunque preparare una ricetta a base di avanzi, per finirli prima che marciscano.